Guida alla registrazione delle valvole aprilia leonardo 125-150

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Guida alla registrazione delle valvole aprilia leonardo 125-150

Messaggio  sopress il Mar 24 Giu 2008, 21:36

grande!! Utile davvero! Io non conosacevo un negozio di utensili smile
avatar
sopress
Admin

Punti : 533
Iscritto dal : 05.03.08
Città : Roma
Messaggi : 1111
Reputazione : 32

http://www.aprilialeonardo.net

Tornare in alto Andare in basso

Re: Guida alla registrazione delle valvole aprilia leonardo 125-150

Messaggio  fbcyborg il Mar 24 Giu 2008, 22:12

Menomale!
Mi fa piacere che sia utile.

Scusate se ripropongo per la terza volta questa domanda, ma è importante:
Il dado va svitato, tolto completamente? Dall'immagine sembra che si debba soltanto tenerlo fermo con la chiave per permettere di girare la vite.
Grazie.
avatar
fbcyborg
Utente

Punti : 52
Iscritto dal : 03.05.08
Città : ROMA
Messaggi : 85
Reputazione : 0

Tornare in alto Andare in basso

Re: Guida alla registrazione delle valvole aprilia leonardo 125-150

Messaggio  fbcyborg il Mar 29 Lug 2008, 10:18

Scusate se ripropongo per la quarta volta questa domanda, ma è importante:
Il dado va svitato, tolto completamente? Dall'immagine sembra che si debba soltanto tenerlo fermo con la chiave per permettere di girare la vite.
Grazie.

PS: ripeto perché mi sembra molto strano che nessuno sappia davvero rispondere.
avatar
fbcyborg
Utente

Punti : 52
Iscritto dal : 03.05.08
Città : ROMA
Messaggi : 85
Reputazione : 0

Tornare in alto Andare in basso

Re: Guida alla registrazione delle valvole aprilia leonardo 125-150

Messaggio  sopress il Mar 29 Lug 2008, 10:19

allora, il dado va leggermente svitato, quanto basta per far muovere la vite al centro!
avatar
sopress
Admin

Punti : 533
Iscritto dal : 05.03.08
Città : Roma
Messaggi : 1111
Reputazione : 32

http://www.aprilialeonardo.net

Tornare in alto Andare in basso

Re: Guida alla registrazione delle valvole aprilia leonardo 125-150

Messaggio  fbcyborg il Mar 29 Lug 2008, 10:37

sopress ha scritto:allora, il dado va leggermente svitato, quanto basta per far muovere la vite al centro!
Perfetto!!! Grazie 1000!!! Proprio quello che mi serviva sapere.
avatar
fbcyborg
Utente

Punti : 52
Iscritto dal : 03.05.08
Città : ROMA
Messaggi : 85
Reputazione : 0

Tornare in alto Andare in basso

Re: Guida alla registrazione delle valvole aprilia leonardo 125-150

Messaggio  fbcyborg il Mar 29 Lug 2008, 13:25

Allora, mi sono bloccato subito poiché ho alcuni dubbi:
1) ho aperto il coperchio ed ho le valvole a vista. Ok, sono 4.
A parte che è un casino per svitare tutte le viti, vabbè.. l'importante è che ci sia riuscito.
Mettendomi sul lato sinistro del Leo vedo: a destra 2 valvole (come nell'immagine. Nell'immagine appunto si sta regolando quella in basso a destra)e sotto a sinistra le altre 2. Intanto sto facendo confusione su quali siano quelle di aspirazione e di scarico. Nella guida si parla al singolare (valvola di aspirazione, valvola di scarico). Come faccio a registrare quelle in basso alla mia sinistra (nella foto si vedono appena), visto che c'è pochissimo spazio?

2) Il PMS: io credo di averlo trovato.. In realtà la stecchetta non è che mi sia tanto servita. Ho visto che il pistone si vede proprio se guardo nel buco della candela!!! Solo che anche se non sono sicurissimo di averlo trovato, non può essere che quello. Girando la semipuleggia del variatore vedo il pistone che va e viene, e quando lo vedo, immagino che sia quello il PMS.

3)
Ora che il pistone si trova al PMS, andiamo a sviare la brugola che funge da tappo vicino al motorino d'avviamento e inseriamo una vite più lunga (almeno 5cm) avvitiamola a mano fino a fine corsa (vedi foto) questa andrà a bloccare l'albero motore nel punto esatto dove si trova il PMS.
Ecco, quì ho un altro dubbio: ho inserito una vite più lunga, avvitandola a mano fino a fine corsa, ma ho la sensazione che "non serva a bloccare qualcosa". Mi spiego meglio: quando ho trovato il PMS, la semipuleggia è rimasta ferma e il pistone rimane nel suo PMS (credo). Ora, immagino che quella vite serva ad evitare, che una volta trovato il PMS, la semipuleggia giri da sola e sposti il pistone. Ma se la mia semipuleggia è già ferma? A che serve aver inserito la vite?

Grazie
avatar
fbcyborg
Utente

Punti : 52
Iscritto dal : 03.05.08
Città : ROMA
Messaggi : 85
Reputazione : 0

Tornare in alto Andare in basso

Re: Guida alla registrazione delle valvole aprilia leonardo 125-150

Messaggio  sopress il Mar 29 Lug 2008, 13:41

fbcyborg ha scritto:Allora, mi sono bloccato subito poiché ho alcuni dubbi:
1) ho aperto il coperchio ed ho le valvole a vista. Ok, sono 4.
A parte che è un casino per svitare tutte le viti, vabbè.. l'importante è che ci sia riuscito.
Mettendomi sul lato sinistro del Leo vedo: a destra 2 valvole (come nell'immagine. Nell'immagine appunto si sta regolando quella in basso a destra)e sotto a sinistra le altre 2. Intanto sto facendo confusione su quali siano quelle di aspirazione e di scarico. Nella guida si parla al singolare (valvola di aspirazione, valvola di scarico). Come faccio a registrare quelle in basso alla mia sinistra (nella foto si vedono appena), visto che c'è pochissimo spazio?

Le 2 valvole più vicine allo scarico sono quelle di scarico e quelle più vicine all'aspirazione.......
per registrare le valvole dove non c'è spazio per il cacciavite, puoi usare una lametta o qualcosa di simile per girare le vite, non dovresti avere grossi problemi!

fbcyborg ha scritto:
2) Il PMS: io credo di averlo trovato.. In realtà la stecchetta non è che mi sia tanto servita. Ho visto che il pistone si vede proprio se guardo nel buco della candela!!! Solo che anche se non sono sicurissimo di averlo trovato, non può essere che quello. Girando la semipuleggia del variatore vedo il pistone che va e viene, e quando lo vedo, immagino che sia quello il PMS.

non andare ad occhio, fai una cosa, prendi una chiave a brugola fina o un giravite fino, mettilo nel buco dove hai tolto la vite e gira l'albero motore a mano, quando trovi il buco, la chiave a brugola ci si infila, allora togli la brugola e metti la vite, quello è il PMS. Altri metodi creano confusione ;)


fbcyborg ha scritto:
3)
Ora che il pistone si trova al PMS, andiamo a sviare la brugola che funge da tappo vicino al motorino d'avviamento e inseriamo una vite più lunga (almeno 5cm) avvitiamola a mano fino a fine corsa (vedi foto) questa andrà a bloccare l'albero motore nel punto esatto dove si trova il PMS.
Ecco, quì ho un altro dubbio: ho inserito una vite più lunga, avvitandola a mano fino a fine corsa, ma ho la sensazione che "non serva a bloccare qualcosa". Mi spiego meglio: quando ho trovato il PMS, la semipuleggia è rimasta ferma e il pistone rimane nel suo PMS (credo). Ora, immagino che quella vite serva ad evitare, che una volta trovato il PMS, la semipuleggia giri da sola e sposti il pistone. Ma se la mia semipuleggia è già ferma? A che serve aver inserito la vite?

Grazie

Idem come sopra ;)

se hai dubbi sono qui!
avatar
sopress
Admin

Punti : 533
Iscritto dal : 05.03.08
Città : Roma
Messaggi : 1111
Reputazione : 32

http://www.aprilialeonardo.net

Tornare in alto Andare in basso

Re: Guida alla registrazione delle valvole aprilia leonardo 125-150

Messaggio  fbcyborg il Mar 29 Lug 2008, 14:03

Prima di tutto, grazie mille ancora... smile
sopress ha scritto:

non andare ad occhio, fai una cosa, prendi una chiave a brugola fina o un giravite fino, mettilo nel buco dove hai tolto la vite e gira l'albero motore a mano, quando trovi il buco, la chiave a brugola ci si infila, allora togli la brugola e metti la vite, quello è il PMS. Altri metodi creano confusione ;)
Aspetta.. nella guida si dice di infilare la stecca nel buco della candela, e non dove ho tolto la vite (quella vicino al motorino di avviamento). Infatti, se parliamo di come trovare il punto in cui il pistone è "più in alto" (ed è il caso in cui vedo la testa del pistone se guardo nel buco della candela) questo posso farlo anche ad occhio (ecco perché dicevo così prima).
sopress ha scritto:
se hai dubbi sono qui!

Cavolo! Grazie di cuore...

Ecco che pongo un'altra domanda:

Questa è la mia situazione:


Quindi riepilogando, A e B sono di aspirazione e C e D sono di scarico.

Ora ho notato che "le mie valvole sembrano un po' diverse" da quelle che sono nella foto simile a questa nel primo post, allora mi chiedo, in base alla seguente foto, sono A e B gli spessori da regolare?? Il fatto è che non si vede bene dalla foto nel primo post, quindi ho fatto io una foto laterale. Notare inoltre che a quanto pare non ho ancora trovato il PMS.



Grazie ancora.
avatar
fbcyborg
Utente

Punti : 52
Iscritto dal : 03.05.08
Città : ROMA
Messaggi : 85
Reputazione : 0

Tornare in alto Andare in basso

Re: Guida alla registrazione delle valvole aprilia leonardo 125-150

Messaggio  sopress il Mar 29 Lug 2008, 14:36

dunque, lo spessore che devi regolare è quello tra A e B, li passi lo spessimetro.

C D scarico, A B aspirazione, esatto.

;)
avatar
sopress
Admin

Punti : 533
Iscritto dal : 05.03.08
Città : Roma
Messaggi : 1111
Reputazione : 32

http://www.aprilialeonardo.net

Tornare in alto Andare in basso

Re: Guida alla registrazione delle valvole aprilia leonardo 125-150

Messaggio  fbcyborg il Mar 29 Lug 2008, 14:53

sopress ha scritto:dunque, lo spessore che devi regolare è quello tra A e B, li passi lo spessimetro.

C D scarico, A B aspirazione, esatto.

;)

Come sarebbe fra A e B???
Io nella foto ho indicato con A uno spessore (quello relativo alla valvola sulla sinistra) e con B un altro. Devo regolare quella sorta di "forchetta a due denti", ovvero la distanza "fra un dente e l'altro" se non ho capito male, di ciascuna valvola.

Comunque non riesco a trovare il PMS. Sto provando ma non sono per niente sicuro. Ho anche provato a fare come dicevi tu, inserendo una brugola nel buco vicino al motorino di avviamento, ma girando la semipuleggia del variatore, la brugola resta sempre lì.. non va mai tutta giù.
avatar
fbcyborg
Utente

Punti : 52
Iscritto dal : 03.05.08
Città : ROMA
Messaggi : 85
Reputazione : 0

Tornare in alto Andare in basso

Re: Guida alla registrazione delle valvole aprilia leonardo 125-150

Messaggio  fbcyborg il Mar 29 Lug 2008, 15:49

Ok, forse ho capito...
In pratica non è proprio A e B lo spessore da regolare.. In realtà non si vede. Ma sempre se ho capito bene bisogna regolare lo spazio tra la testa della vite e un punto sotto meglio non specificato.

Ora ho regolato quelle di aspirazione. Spero di aver fatto bene... solo che ogni volta faccio difficoltà a capire come trovare il punto morto superiore.
avatar
fbcyborg
Utente

Punti : 52
Iscritto dal : 03.05.08
Città : ROMA
Messaggi : 85
Reputazione : 0

Tornare in alto Andare in basso

Re: Guida alla registrazione delle valvole aprilia leonardo 125-150

Messaggio  fbcyborg il Mar 29 Lug 2008, 18:27

Niente ragazzi.. non ci sono riuscito.
O salto qualcosa io nella guida (poco probabile) o c'è qualcosa che viene dato per scontato.
Io non riesco ad avere la sicurezza di aver trovato il PMS, quindi non posso operare con la registrazione.

A dire il vero un paio di volte "ho avuto il sospetto" di aver beccato il PMS e ho regolato le due valvole di aspirazione, ma non me la sono sentita di andare avanti.

Vedrò se riesco a farlo con un amico che ci capisce di più, poi magari in base all'esperienza che mi farò vedrò di postare le difficoltà che ho trovato e come le ho affrontate.

Per il momento, grazie comunque.
avatar
fbcyborg
Utente

Punti : 52
Iscritto dal : 03.05.08
Città : ROMA
Messaggi : 85
Reputazione : 0

Tornare in alto Andare in basso

Re: Guida alla registrazione delle valvole aprilia leonardo 125-150

Messaggio  sopress il Mar 29 Lug 2008, 23:23

cyborg prendi una lampadina e illumina il buco dove c'è la vite per bloccare l'abero, fai girare l'albero finchè non vedi il buco, una volta trovato butta un occhio nel buco della candela, se il pistone è tutto su, QUELLO E' IL P.M.S.!! Spero che tu ci riesca.... fammi sapere
avatar
sopress
Admin

Punti : 533
Iscritto dal : 05.03.08
Città : Roma
Messaggi : 1111
Reputazione : 32

http://www.aprilialeonardo.net

Tornare in alto Andare in basso

Re: Guida alla registrazione delle valvole aprilia leonardo 125-150

Messaggio  fbcyborg il Mar 29 Lug 2008, 23:30

Ok, grazie per l'indicazione. Ora la prossima volta che decido di rifarlo ci provo. Ora comunque ho rimontato tutto ovviamente.

Il fatto comunque, è che in realtà non vedo mai un "buco" lì dove va messa la vite per bloccare l'albero. Si vede sempre qualcosa (non so cosa sia.. credo proprio l'albero) e se provo a girare la semipuleggia con un cacciavite fino dentro, quest'ultimo non è che cada dentro al buco dritto per dritto.. se succede, entra, ma storto. Inoltre, più di una volta, il cacciavite è andato dentro (mentre giravo) e quando sono andato a controllare il buco della candela, il pistone era giù.

Invece, quando vedevo il pistone in alto, guardando il buco della candela, non c'era nemmeno bisogno di bloccarlo con la vite, l'albero motore.
avatar
fbcyborg
Utente

Punti : 52
Iscritto dal : 03.05.08
Città : ROMA
Messaggi : 85
Reputazione : 0

Tornare in alto Andare in basso

Re: Guida alla registrazione delle valvole aprilia leonardo 125-150

Messaggio  fbcyborg il Mar 09 Set 2008, 12:27

sopress ha scritto:
in questo modo andremo a trovare il punto in cui il pistone è alla sua massima escursione superiore, quindi al PMS (vedi foto)

http://www.smanettoni.net/smanettuning/centralina/accensione.jpg

Nel primo post il link alla foto a cui si fa riferimento non porta a nulla di funzionante...
Sarebbe possibile avere anche quella foto?
avatar
fbcyborg
Utente

Punti : 52
Iscritto dal : 03.05.08
Città : ROMA
Messaggi : 85
Reputazione : 0

Tornare in alto Andare in basso

Re: Guida alla registrazione delle valvole aprilia leonardo 125-150

Messaggio  fbcyborg il Mar 09 Set 2008, 21:15

Finalmente ci sono riuscito..
è stato un parto tri-gemellare ma sto punto morto superiore in qualche modo sono riuscito a trovarlo, pensavo fosse più difficile, per questo mi preoccupavo.
C'è da dire che è un po' un casino regolare le valvole di scarico per via dello spazio, ma tutto sommato è fattibile.

Grazie.
avatar
fbcyborg
Utente

Punti : 52
Iscritto dal : 03.05.08
Città : ROMA
Messaggi : 85
Reputazione : 0

Tornare in alto Andare in basso

Re: Guida alla registrazione delle valvole aprilia leonardo 125-150

Messaggio  daniele il Gio 19 Mar 2009, 19:52

da un BRICO qualsiasi a 3euro. verificare che ci siano gli spessori che ci interessano( 0,10 0,15....) .

daniele
Utente

Punti : 1
Iscritto dal : 19.03.09
Messaggi : 1
Reputazione : 0

Tornare in alto Andare in basso

Re: Guida alla registrazione delle valvole aprilia leonardo 125-150

Messaggio  gabri81 il Sab 26 Giu 2010, 11:02

Riapro un pò una vecchia discussione ma spero di non disturbare...
Ho registrato un file audio del mio motore al minimo per chiedere a voi qualche opinione....
Posso postarlo in questa discussione?
avatar
gabri81
Utente

Punti : 19
Iscritto dal : 25.06.10
Messaggi : 19
Reputazione : 0

Tornare in alto Andare in basso

Re: Guida alla registrazione delle valvole aprilia leonardo 125-150

Messaggio  fbcyborg il Sab 26 Giu 2010, 11:04

Boh, non so quanto sia in topic!
avatar
fbcyborg
Utente

Punti : 52
Iscritto dal : 03.05.08
Città : ROMA
Messaggi : 85
Reputazione : 0

Tornare in alto Andare in basso

Re: Guida alla registrazione delle valvole aprilia leonardo 125-150

Messaggio  gabri81 il Sab 26 Giu 2010, 11:07

fbcyborg ha scritto:Boh, non so quanto sia in topic!
forse mi sono spiegato male, è che credo sia legato al discorso valvole, per questo lo chiedevo
avatar
gabri81
Utente

Punti : 19
Iscritto dal : 25.06.10
Messaggi : 19
Reputazione : 0

Tornare in alto Andare in basso

Re: Guida alla registrazione delle valvole aprilia leonardo 125-150

Messaggio  fbcyborg il Sab 26 Giu 2010, 11:11

Ah, ok, allora penso di sì, anche se forse ti conviene aprire una nuova discussione per avere più visibilità. Comunque ti anticipo che quando io facevo la registrazione delle valvole, alla fine il motore faceva un rumore assai più pulito, liscio e meno casino.
Se non ricordo male, anche io avevo postato un file audio del rumore del motore, però non rende molto, come dal vivo, quindi è un po' difficile capire bene. ;)
avatar
fbcyborg
Utente

Punti : 52
Iscritto dal : 03.05.08
Città : ROMA
Messaggi : 85
Reputazione : 0

Tornare in alto Andare in basso

Re: Guida alla registrazione delle valvole aprilia leonardo 125-150

Messaggio  gabri81 il Sab 26 Giu 2010, 11:21

Ecccolo...spero si capisca qualcosina:
rapidshare.com leo.mp3
avatar
gabri81
Utente

Punti : 19
Iscritto dal : 25.06.10
Messaggi : 19
Reputazione : 0

Tornare in alto Andare in basso

Re: Guida alla registrazione delle valvole aprilia leonardo 125-150

Messaggio  fbcyborg il Sab 26 Giu 2010, 11:30

Sembra il rumore di un Ciao. È difficile dirlo (io poi non è che sono così esperto che a orecchio ti so dire un difetto), però di sicuro si sente un rumore più acuto, che il mio Leo non faceva di certo.
avatar
fbcyborg
Utente

Punti : 52
Iscritto dal : 03.05.08
Città : ROMA
Messaggi : 85
Reputazione : 0

Tornare in alto Andare in basso

Re: Guida alla registrazione delle valvole aprilia leonardo 125-150

Messaggio  gabri81 il Sab 26 Giu 2010, 11:34

si il rumore registrato cosi rendo pochino, aggiungo anche che questo rumorino lo fa da quando il meccanico mi ha aperto il motore per rifare la testa...
avatar
gabri81
Utente

Punti : 19
Iscritto dal : 25.06.10
Messaggi : 19
Reputazione : 0

Tornare in alto Andare in basso

Re: Guida alla registrazione delle valvole aprilia leonardo 125-150

Messaggio  fbcyborg il Sab 26 Giu 2010, 11:37

Ah ok. Allora scusa, qual'è secondo te il problema? Se hai postato qui, deduco che hai fatto la registrazione delle valvole da solo e qualche rumore dopo la registrazione non ti convince.
Ma l'hai provato su strada? Si sente la differenza dopo la registrazione! In genere se migliora prestazioni vuol dire che è fatta bene. Insomma, lo senti proprio che cambia tutto. È tutta un'altra storia con le valvole registrate.
avatar
fbcyborg
Utente

Punti : 52
Iscritto dal : 03.05.08
Città : ROMA
Messaggi : 85
Reputazione : 0

Tornare in alto Andare in basso

Re: Guida alla registrazione delle valvole aprilia leonardo 125-150

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum