Difficoltà partenza a freddo - possibile starter rotto?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Difficoltà partenza a freddo - possibile starter rotto?

Messaggio  ZeroBlaster il Gio 26 Apr 2012, 17:39

Ciao ragazzi non riesco più a venire fuori da questo maledetto problema dell'avviamento a freddo del leo. Il mio è un leo 125 del 98". Dopo un'invernata in garage e alcuni lavoretti che dovevo fare da tempo ho rimesso in sesto lo scooter effettuando le seguenti operazioni: olio trasmissione e motore, tubo a fisarmonica, filtro aria, rulli, candela, cinghia, pulito il carburatore, controllato che la membrana fosse ok e pulito il meccanismo dell'aria automatica perchè presentava evidenti residui.

Premetto che lo scooter l'ho acquistato di seconda mano questo inverno e il proprietario non mi aveva segnalato nessun problema. Infatti come motore, valvole,trasmissione è perfetto.

Però nonostante la manutenzione che gli ho fatto il problema delle partenze a freddo rimane. Per farlo partire devo piegarlo molto sulla destra e dopo un paio di colpi all'accensione parte.

Oggi esausto da questa situazione ho smontato il meccanismo dell'aria automatica e ho controllato il suo funzionamento ed ecco la sorpresa...il pistoncino non sale se scaldo la valvola con l'accendino oppure se lo collego direttamente alla batteria. La cosa viene confermata dallo scooter che dopo qualche minuto dall'accensione non abbassa il minimo e dalla carburazione costantemente grassa e non c'è modo di farla smagrire(le ho provate tutte).

Poi ho anche un'altro problema...cioè lo scooter quando l'ho preso non ne voleva sapere di camminare come si deve cioè arrivava sui 80-90 e si piantava li e se provavo a dare gas faceva come se volesse prendere i giri ma poi si affogava. Allora sotto consiglio di un mio amico ho provato a fare qualche buco sull'airbox nella parte posteriore dove si attacca il tubo a fisarmonica e come per magia lo scooter ha ripreso a viaggiare come si deve e ora raggiungo senza problemi i 115/120Kmh (di tachimetro).

P.S La membrana l'ho controllata e non sembra avere buchi e l'elasticità sembra buona e da quello che ho capito non sarebbe la diretta imputata nel caso dell'accensione a freddo o sbaglio?


ZeroBlaster
Utente

Punti : 2
Iscritto dal : 26.04.12
Messaggi : 2
Reputazione : 0

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum